sabato 25 maggio 2013

Solquest - In spite of black clouds over me, I've still got a rainbow in my hands: The White Surfers

Nuova pubblicazione in C32 per il progetto solista di Stefano Spataro, già bassista degli Ada-Nuki e titolare della Hysm?, che coproduce con le concittadine Lepers e Lemming.

A differenza dei numerosi precedenti lavori - il progetto nasce nel 2007 - "In spite of black clouds over me, I've still got a rainbow in my hands" abbandona sax, percussioni e campionatori e si concentra sulla chitarra: scie di suono, delays ed effetti per due lunghe suite di ambient sognante e eterea, vagamente sinistra e psichedelica, che gioca più con i vuoti che con l'accumulo di suono.

Affine per attitudine a molta produzione drone/psych: Ancient Ocean, Calypso Borealis, Cicaloyoh, High Wolf, ma manca un po' di personalità e siamo probabilmente fuori tempo massimo. Per gli amanti del genere.
 
-Alessandro Gentili