mercoledì 10 aprile 2013

Solquest - In Spite of Black Clouds over Me, I’ve still got a Rainbow in my Hands: Vinyl mag


Delle volte capita di pensare a quanto possa essere ripetitiva la drone music, e in molti casi lo è. Da almeno un decennio a questa parte, soprattutto, non si contano gli album incardinati su tale forma espressiva. Il problema è che in svariate situazioni il drone è stato utilizzato per mascherare una mancanza cronica di creatività. Ecco, non è il caso di Solquest e di questa gradevolissima cassettina edita dalla sempre meritevole Lemming Records. Le due suite di In Spite Of Black Clouds Over Me/I’ve Still Got A Rainbow In My Hands sono spirali di suono mantrico, suggestivo, avvolgente per quanto oscuro e a tratti minaccioso. Il bordone non è il fine ma solo il mezzo attraverso cui vengono veicolate improvvisazioni e screziature acustiche che rendono l’impasto un magma incandescente e in continua evoluzione. Il risultato è una musica acida e destabilizzante che, come nel caso dei migliori Double Leopards, sa continuamente destare dall’assuefazione.
Per ascoltare i brani clicca qui.
Voto: 7
- Antonio Ciarletta