giovedì 14 maggio 2009

Frogwomen & alexander de large - 66,6: Sentireascoltare

Sessantasei minuti e sei secondi di flusso di coscienza o free jam tra due mammasantissima di casa Lepers, uno starsi e darsi addosso a base di vaudeville e strali jazz, blues e svalvolate hard-noise, country-dark e psych fricchettona, reminiscenze Beatles (Oh, Darling) masticate a crudo col pane frugale lo-fi, galleggiando in un liquido amniotico di romanticherie intossicate e sognanti come un Bowie avariato Smog, blaterando Gino Paoli per poi abbandonandosi a un lentivo soul-rock con la minaccia dietro l'angolo, cavalcando l'estro selvaggio del garage e pizzicandosi il culo di taranta a vicenda, fino a deragliare Blue Cheer e prostrarsi in un delirio acido da Crazy Horse all'ultimo stadio. Eccetera.
Una traccia che traccia un solco terapeutico, demoniaco, liberatorio, beffardo, stranamente gradevole. Come un gas esilarante a basso voltaggio cui finisci per assuefarti. Come una lunga, amichevole frustata. In download gratuito.
(6.9/10

-Stefano Solventi

link