lunedì 13 giugno 2011

Bokassà - Summit: The Breakfast jumper

Summit è l'incontro, presumibilmente in manicomio, di Solquest, alexander de large e Superfreak. Queste tre entità criminali hanno unito le loro forze del male per produrre un disco di puro delirio afro-jazz-punk. Otto tracce rapidissime in cui lo spazio-tempo si accartoccia per dilatare la rincorsa di questo elefante in carica. Potenza senza disdegnare la melodia come in Japannese-Afrikaanse. Si susseguono in rapida sequenza i primi sette gioelli di questa collana da leonessa e quando tutto sembra già finito, il disco riserva ancora una perla. Summit si chiude con un outro di tutto rispetto, Africa Mambata. Otto minuti cupi come l'africa nera e belli come un tramonto nella savana. Godetevi il risultato, il vostro cervello spappolato.




















link